La nuova tutela “europea” del consumatore in caso di garanzia

La nuova tutela “europea” del consumatore in caso di garanzia
Se la garanzia (fideiussione o altro), a protezione dell’adempimento delle obbligazioni di una società verso una banca, è stata rilasciata da una persona fisica, quest’ultima beneficia della tutela del “codice del consumo” ove  risulti priva di collegamenti con la società (non essendo né socio né amministratore, dipendente o collaboratore) e che abbia agito per scopi non professionali (es amicizia). Così si è espressa negli ultimi tempi la Corte di Giustizia Europea e a tale orientamento (vincolante per tutti i giudici nazionali) hanno già aderiti diversi Tribunali italiani. L’applicabilità del Codice del Consumo determina l’inefficacia di diverse clausole favorevoli agli Istituti. Come ad es quelle che: consentono di usare la garanzia nonostante sia invalida l’obbligazione garantita (es il mutuo della società) o nonostante la banca, per diversi mesi dopo la scadenza, non abbia assunto alcuna iniziativa contro il debitore; comportano una rinuncia all’informativa precontrattuale da parte del garante.

***

Avv. Arrigo Giorgini

Adusbef Emilia-Romagna - Bologna

 

News dello studio

giu21

21/06/2020

ADUSBEF piange la prematura scomparsa di Grazia Angelucci

ADUSBEF piange la prematura scomparsa di Grazia Angelucci

Il presidente, il comitato direttivo e tutta Adusbef, piange la prematura scomparsa di Grazia Angelucci, componente della direzione, valente avvocato del foro di Bologna nella tutela dei diritti dei

dic14

14/12/2017

In ipotesi di cessione di ramo d’azienda ed in presenza di debiti tributari

Massima: in ipotesi di cessione di ramo d’azienda ed in presenza di debiti tributari del cedente per i quali lo stesso, ex art. 14 dlgs 472/97, è tenuto in solido con il cessionario, la

dic7

07/12/2017

Sovraindebitamento

La legge n. 3 del 2012 ha introdotto anche in Italia possibili soluzioni a situazioni di evidente e perdurante squilibrio economico, in cui possono trovarsi soggetti ed imprese, non assoggettabili